Adobe Acrobat 6.0 Professional
per Mac e per Win

Questo testo è stato pensato e scritto per farti acquisire dimestichezza con i principi fondamentali di Adobe Acrobat 6 Pro
e i file PDF che genera, senza dimenticare preziosi suggerimenti e consigli anche su Acrobat 6 Reader, Acrobat 6 Standard e Acrobat 6 Elements. In particolare ad Acrobat 6 Reader sono dedicate alcune pagine. Milioni di persone stanno utilizzando i formati PDF nel Web e per la lettura di manuali, riviste e comunicazioni in generale.

Ora Acrobat 6 Reader è potenziato e legge anche gli eBook (libri che si leggono a computer o su palmare). Con Acrobat 6 Professional arrivano parecchie funzioni avanzate, fra cui il gradito Verifica preliminare ovvero uno strumento di controllo accurato che avvisa l'utente se sono presenti problemi al momento della stampa. È finalmente possibile prelevare da una cartella predisposta quanti pdf occorrono e inglobarli in un unico documento, automaticamente. Uno zoom ingrandisce solo l'area interessata, senza modificare la visualizzazione del documento intero e quindi è possibile vedere contemporaneamente due aree differenti, per esempio, di un grande disegno. Chi lavora con InDesign, Photoshop, Illustrator e altre applicazioni grafiche troverà grandi vantaggi nell'uso di Acrobat 6 Professional, ottimizzato per questi scambi e revisioni. Si possono vedere in anteprima le separazioni colore e le trasparenze. Si possono incorporare nel file pdf elementi multimediali come i file Flash, QuickTime, Mp3, WMF e altri. Altra grande novità è che in Windows si possono creare PDF in Autodesk, AutoCAD, Microsoft Visio e Microsoft Project (oltre a creare pdf in Microsoft Office, cosa che già avveniva). Acrobat 6 Professional richiede come minimo Windows 98 Second Edition (Windows) oppure PowerPC G3 (Mac OS), il che equivale a dire che si tratta di un software senza frontiere.

Lo schema didattico di questa serie permette al lettore di utilizzare testi, disegni, immagini, audio e video per progettare e costruire PDF, da sempre multimediali, anche se pochi lo sapevano.

Potrai seguire passo passo:

- Varie conversioni in pdf da software d'impaginazione.
- Inserimenti automatici in un unico pdf di di vari file pdf contenuti in una cartella.
- Modifiche nelle pagine pdf create, come ritagli, aggiunte, collegamenti, sostituzioni.
- Ricerche sul file pdf attuale e su vari file pdf collegati come un catalogo unico.
- Esportazione di immagini e di testo da file pdf in formati riutilizzabili.
- Protezione dei file pdf con blocchi di sicurezza insormontabili.
- Utilizzo della firma per certificare documenti con alta capacità di sicurezza.
- Gestione di un lavoro di gruppo, creando elenchi di revisori e la gestione di riscontri ricevuti.
- Creazione di moduli interattivi da compilare e inviare online.
- Controllo della dimensione della pagina pdf da inviare.
- Cattura di interi siti web che vengono convertiti subito in file pdf da consultare con comodo.
- Inserimento di immagini dentro un file pdf esistente.
- Uso di Distiller per guidare la conversione in PDF, qualora sia insufficiente la conversione automatica.

PC PROFESSIONAL OFFRE
SOLO PER DIC 2004
il libro Acrobat 6 Professional
con euro
5,80 in più!
IN EDICOLA!